PER FARE IMPRESA CI VUOLE UN MIRACOLO? IMPARIAMO DAGLI “IMPRENDITORI” SAN GIUSEPPE E SAN FRANCESCO

In occasione della festa del 1° maggio e nell’ambito dell’anno pastorale che Papa Francesco ha dedicato alla figura di san Giuseppe, artigiano e lavoratore, l’Associazione San Giuseppe Imprenditore –ASGI promuove l’evento “Riflessioni di spiritualità imprenditoriale”, in programma sabato 8 maggio (ore 14,30-18,00) in contemporanea da due sedi – Sala della Pace del Sacro Convento di San Francesco di Assisi e Auditorium dell’Istituto degli Oblati di San Giuseppe di Asti – e in diretta streaming nazionale.

«Per continuare a fare impresa oggi, nonostante i contraccolpi pesantissimi provocati dalla pandemia e dalla conseguente crisi economica, ci vuole un miracolo? E’ il momento di aggiornare la vision della propria azienda, puntando a valori come l’eticità, la solidarietà e la sostenibilità per essere più competitivi? Elementi come il messaggio evangelico e la dottrina sociale della Chiesa cattolica possono dare nuova linfa strategica alle nostre imprese? Noi crediamo di sì, e proponiamo allora a tutti gli imprenditori italiani di raccogliersi e unirsi in un “ritiro” di riflessione attorno all’esperienza dell’artigiano san Giuseppe e del mercante san Francesco», spiega Lorenzo Orsenigo, presidente ASGI.

Alla diretta streaming intervengono diverse personalità del mondo accademico ed economico, tra cui Oreste Bazzichi, Alberto Berger, Sandro Feole, Sandro Grespan, Adolfo Guzzini, Sauro Pellerucci, Adriano Tomba, Giacomo Verrua, Albano Poli e Andrea Mezzetti. Riflessioni teologiche a cura di fra Marco Moroni, custode del Sacro Convento, e padre Luigio Testa, assistente ecclesiastico nazionale dell’ASGI.

Per partecipare e seguire l’evento in diretta, occorre versare una quota di iscrizione (€ 25 ordinaria – € 50 con donazione al Telefono Arancione) entro il 4 maggio, effettuando il pagamento nell’area “donazioni” del sito www.sangiuseppeimprenditore.it” (nella causale indicare “evento 8 maggio 2021”) e lasciando i propri dati (nominativo e email) per poter ricevere il link che consente il collegamento alla diretta streaming.

Be the first to comment

Leave a comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: